venerdì 9 dicembre 2011

Cantucci... ed è già più Natale!


Il Natale si avvicina e l'8 dicembre, dopo aver fatto l'albero, sistemato le luci, appeso decori e ghirlande in giro per la casa, mi sono messa ai fornelli.

Ma cosa preparare di buono e in tema con questa atmosfera natalizia che pervade tutta la casa?! Pensa che ti ripensa, mi sono venuti in mente i cantucci. Ho iniziato la ricerca di una ricetta tra libri di cucina e siti web. Dopo le varie ricette scovate in giro, sono giunta ad un compromesso e il risultato è stato soddisfacente. Voi che ne dite?

Vi riporto di seguito la ricetta che ho scelto mediando tra tutte quelle che avevo visionato. Ne ho preparati un po' anche con le gocce di cioccolato, per accontentare tutti ma voi potete farli come più vi piace


Ingredienti:

  • 800 gr di farina
  • 400 gr di zucchero
  • 120 gr di strutto o burro
  • 4 uova
  • 250 gr di mandorle pelate
  • 1/2 bicchiere di anisetta (o anche di mistrà)
  • 1 bustina di lievito
  • 100 gr di canditi
  • gocce di cioccolato


Procedimento:

Montate a lungo le uova con lo zucchero (1) finchè il composto sia diventato chiaro e spumoso. Aggiungere l'anisetta, lo strutto (o il burro ammorbidito), la farina e il lievito ed iniziare a impastare nella ciotola o con l'aiuto di un robot da cucina. Continuare poi a lavorare su un piano aggiungendo le mandorle e i canditi (e/o le gocce di cioccolato). (2)

Con l'impasto ottenuto formare dei filoncini e disporli su una placca da forno coperta di carta forno lasciandoli abbastanza distanziati tra loro (3-4). Passare in forno già caldo per 20 minuti a 180°. Lasciare raffreddare un po', quindi tagliare a pezzi obliquamente (5). Infornare altri dieci minuti per farli dorare (6).

Note: Col senno di poi aumenterei un po' le dosi di mandorle e canditi: 300 gr di mandorle e 150 di canditi e proverei con il burro per poter valutare la differenza (qui ho utilizzato lo strutto). Per il resto sono squisiti! :) il primo tentativo di cantucci artigianali è stato più che soddisfacente!

Inserisci link



Con questa ricetta partecipo al contest di Dolci Passioni



12 commenti:

  1. Belli, colorati e di sicuro buonissimi!!
    I cantucci con i canditi non li avevo mai visti!
    Buon WE!

    RispondiElimina
  2. Ciao!!!! Il mio blog si è spostato qui
    http://blog.giallozafferano.it/lacuocapergioco/
    Se ti va passa e continua a seguirmi li!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. I cantucci!!che buoni, che voglia che ho di Toscana!! ci sono molto affezionata...la Toscana mi è entrata nel cuore!! li devo fare anch'io, complimenti per il tuo blog!!
    ps.scusa se sono venuta a trovarti solo oggi...baciotti

    RispondiElimina
  4. Mi fanno venire una certa fame...Complimenti!! :)

    RispondiElimina
  5. Io do un bel voto 10 ai cantucci :) certo che di quelli con il cioccolato adesso me ne mangerei tipo una quarantina!! Uhm...... fameeeeeee...........

    RispondiElimina
  6. Conconrdo a pieno, classica ma intramontabile... sei la prima ricetta del mio contest quindi doppi ringraziamenti e complimentissimi!

    RispondiElimina
  7. Ciao, grazie della visita, la ricambio volentieri! Carinissimo il tuo blog,ottimi questi cantuccini! A presto...Molly

    RispondiElimina
  8. complimenti,anche senza le variazioni che vuoi fare danno l'impressione di essere veramente buoni!

    RispondiElimina
  9. wow!!!Una veste tutta nuova!Allora salvo il link!Mi ha fatto piacere che sei ripassata da me!
    ci si legge!!!
    baci

    RispondiElimina
  10. Dico che sono buonissimi e anche molto belli! Il tuo primo esperimento di cantucci quindi direi che è perfettamente riuscito!!
    Anche a me piacciono moltissimo con le gocce di cioccolato e poi ti dirò: sono molto più
    facili a farsi di quel che potrebbe sembrare, quindi mi sa che ci riprovo pure io (ho provato a farli solo una volta e mi avevano dato grandi soddisfazioni!)
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  11. Che belli! Quest'anno li faccio anch'io!
    ciao ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...